L75 / Laser (DIL Dilatometro)

Dilatometro Laser ad altissima precisione

Linseis L75 Laser Dilatometer (DIL Dilatometer) Dilatometry

L'ineguagliabile risoluzione e l'assoluta accuratezza sono ora possibili grazie allo sviluppo del dilatometro laser Linseis della serie Pico. Come già indicato dal nome, la risoluzione arriva fino ai picometri (0,3 nm = 300 Picometri). Ciò significa che si possono ottenere risoluzioni che arrivano fino a fattori 33,33 volte più alti rispetto alla risoluzione che era possibile effettuare in precedenza. Di base, il principio della misurazione d'interferenza dà la possibilità di un'accuratezza molto più alta, in particolare perchè vengono utilizzate speciali calibrazioni per computer.  

Il dilatometro a LASER L75 Linseis necessita solo di una piccola lavorazione del campione. Tutto ciò che si deve fare è preparare un campione come per un dilatometro convenzionale del tipo ad asta di spinta. Questo sistema non richiede nessuna specifica geometria del campione. Tutti i tipi di materiali, riflettenti oppure non riflettenti, possono essere valutati con questo sistema. Il principio della misurazione è una "misurazione assoluta" che fornisce una precisione molto più elevata, non come accade per i dilatometri convenzionali ad asta di spinta per i doppi campioni. A differenza di altri dilatometri convenzionali, non deve essere effettuata nessuna calibrazione.

  

    Temperature: -180°C fino a 500°C
    RT fino a 1000°C
    Risoluzione: 0.3 nm
    Velocità di riscaldamento/raffreddamento*: 0.01 K/min ... 50 K/min 
    Portacampioni: Silice fusa
    Lunghezza campione: fino a 20 mm
    Diametro campione: fino a ∅ 7 mm
    Atmosfera: inerte, in ossidazione, in riduzione, sottovuoto
    Interfaccia: USB

    * a seconda della fornace  

      Tutti i dispositivi termo-analitici della LINSEIS sono controllati tramite PC ed i moduli individuali di software funzionano esclusivamente con i sistemi operativi della Microsoft Windows. Il software completo consiste di 3 moduli: controllo della temperatura, acquisizione dei dati e valutazione dei dati. Il software a 32 bit della Linseis abbraccia tutte le caratteristiche essenziali per la preparazione, esecuzione e valutazione della misura in una curva DIL, come con tutti gli altri test termo-analitici. Grazie ai nostri specialisti ed esperti in applicazioni la LINSEIS è stata in grado di sviluppare questo software di facile comprensione ed altamente pratico.

      Caratteristiche generali:

      • Programma di text editing

      • Sicurezza dei dati in caso di interruzione della corrente elettrica 

      • Protezione della termocoppia dalla rottura

      • Ripetizioni di misure con minimo input di parametri

      • Valutazione della misurazione corrente

      • Sovrapposizione fino a 32 curve

      • Archiviazione ed esportazione delle valutazioni

      • Esportazione ed importazione dei dati ASCII 

      • Esportazione dei dati a MS Excel

      • Analisi con più metodi (DSC TG, TMA, DIL, etc.)

      • Funzione Zoom 

      • Interpolazione Derivate 1. e 2. 

      • Controllo del gas programmabile 

      • Pacchetto di valutazione statistica 

      • Cambio di scala

      Caratteristiche del DIL

      • Valutazione della transizione vetrosa e del punto di rammollimento 

      • Rilevamento del punto di rammollimento tramite l'arresto controllato via software del Sistema in automatico

      • Display del restringimento relativo/assoluto o delle curve di espansione

      • Presentazione e calcolo del coefficiente di espansione tecnica / fisica 

      • Software del tasso di sinterizzazione controllata (RCS) 

      • Valutazione del processo di sinterizzazione 

      • Funzioni semiautomatiche di valutazione 

      • Diverse caratteristiche di correzione del sistema 

      • Regolazione automatica del punto zero 

      • Regolazione automatica della pressione del campione controllata dal software

         

        Applicazioni:

        • Misurazione di precisione dell'espansione termica dei materiali a bassa espansione come: carbone, grafite, materiali compositi, vetro a bassa espansione, lega d'ambra, vetro al quarzo, ecc.

        • Misurazione di precisione dell'espansione termica dei materiali semiconduttori.

        • Controllo qualità ed ispezione della qualità dei materiali le cui caratteristiche di espansione termica possono costituire un problema come il vetro, i materiali sigillanti, metalli, materiali per strumenti elettronici di precisione, ecc.  

         

        Materiali

        Polimeri/ ceramica, vetro, materiali da costruzione/ metalli/, eghe/ prodotti inorganici

        Industria

        Ceramica/ materiali da costruzione e industria del vetro/ automobilistica, aviazione, aerospaziale/ Università e Ricerca/ metalli, industria delle ferroleghe/ industria elettronica

        Invar

        Un campione di INVAR è stato valutato 4 volte nella fase di riscaldamento in un'atmosfera d'aria. La temperatura varia dalla temperatura ambiente fino a 200°C. Questo confronto dimostra chiaramente l'accuratezza imbattuta della tecnica di misurazione LASER. La differenza delle 4 misure è meno del 0.01%FS. Con il dilatometro laser brevettato LINSEIS si possono ottenere risoluzioni che possono arrivare fino a fattori 33 volte più alti rispetto alla possibile miglior  risoluzione di un dilatometro convenzionale. 

         

        ,

          • Ecco un piccolo estratto degli accessori disponibili: 

            • Dispositivi di preparazione campione 

            • Diversi tipi di pompe da vuoto e turbomolecolari

            • Diversi tipi di portacampioni (design/materiali) 

            • Calibri di Vernier per inserimento on line della lunghezza del campione 

            • Moduli controllo flusso di gas fino a 4 gas