STA HP TGA-DSC (STA - Analisi Termica Simultanea)

HP-TGA-DSC di Alta Pressione (STA - Analisi Termica Simultanea)

Linseis STA HP TGA-DSC (STA Simultaneous Thermal Analysis)

La termogravimetria è una tecnica nella quale la massa del campione viene monitorata rispetto al tempo od alla temperatura mentre viene programmata la temperatura del campione ad una specifica atmosfera. Questa tecnica serve per determinare la composizione dei materiali. 

Il TGA-DTA/DSC simultaneo misura sia il flusso di calore (DSC) che i cambi di peso (TGA) di un materiale in funzione della temperatura o del tempo in un'atmosfera controllata. La misurazione in simultanea di queste due proprietà dei materiali non solo aumenta la produttività ma semplifica inoltre l'interpretazione dei risultati. Le informazioni ottenute permettono di differenziare gli eventi endotermici ed esotermici a cui non è associata una perdita di peso (es. scioglimento e cristallizzazione) da quelli che comportano invece una perdita di peso (es. decomposizione). 

L'STA ad alta pressione della Linseis (analisi termica simultanea) offre performance senza precedenti. Questo sistema può essere utilizzato per determinare i cambiamenti simultanei della massa (TG) e le reazioni caloriche (HDSC) in atmosfera e pressioni definite (fino a 50/150 bar) ad una temperatura che va da -170°C fino a 1800°C. Questo strumento è particolare in quanto è l'unico STA disponibile ad alta pressione in tutto il mondo. 

Le particolari caratteristiche di questo prodotto sono l'alta precisione, l'alta risoluzione, una stabilità di deriva a lungo termine. La serie STA Platinum fu sviluppata per venire incontro alle impegnative richieste sulle applicazioni ad alta temperatura ed ad alta pressione.  

Ecco le principali applicazioni del TGA-DSC ad alta pressione: 

  • Studi sulla pirolisi
  • Gassificazione del carbone e della biomassa 
  • Esame dei materiali per degasazione (O2, H2, ecc.)
  • Studi sulla riduzione / ossidazione dei metalli 

    Modello: STA HP/1 HP-TGA DSC STA HP/2 HP-TGA DSC
    Temperature *: RT fino a 1000°C -170°C fino a 1400/1600/1800°C
    Pressione massima: max. 150 bar max. 50 bar
    Sottovuoto: 10E-4 mbar 10E-4 mbar
    TGA:
    Massa max. del campione: 2/15/100g 2/15g
    Risoluzione:
    0.1/0.5/10 µg 0.1/0.5 µg
    DSC:
       
    Risoluzione del DSC:0.3/0.4/1 µW0.3/0.4/1 µW
    Sensori del DSC: E, K, S, C E, K, S, C
    DTA:   
    Sensibilità del DTA: indefinita  indefinita 
    Opzioni: Sistema di miscelazione gas a pressione controllabile (realtivo al MFC) Sistema di miscelazione gas a pressione regolabile (relativo al MFC) 
    Atmosfera: inerte, in ossidazione**, ridotta, sottovuoto  inerte, in ossidazione**, ridotta, sottovuoto

    * diversi riscaldatori  

    ** non possibile con il riscaldatore della grafite 

      Tutti gli strumenti termo-analitici della LINSEIS vengono controllati tramite pc. I moduli individuali del software lavorano esclusivamente con i sistemi operativi della Microsoft® Windows®. Il sofware completo consiste di 3 moduli: controllo della temperatura, acquisizione dati e valutazione dati. Il software a 32 bit incorpora tutte le caratteristiche essenziali per la preparazione della misurazione,l'esecuzione e la valutazione della misurazione del STA. Grazie ai nostri specialisti ed ai nostri esperti in applicazione, la LINSEIS è stata in grado di sviluppare un software applicativo di facile comprensione ed utilizzo. 

      Caratteristiche generali

      • Programma di text editing
      • Sicurezza dati in caso d'interruzione di corrente 
      • Protezione contro la rottura della termocoppia 
      • Misurazioni a ripetizione con il minor numero di parametri 
      • Valutazione della misurazione corrente 
      • Confronto di curva fino a 32 curve 
      • Archiviazione ed esportazione delle valutazioni 
      • Esportazione d importazione dei dati ASCII
      • Esportazione dati a MS Excel
      • Analisi con più metodi (DSC TG, TMA, DIL, ecc.)
      • Funzione zoom 
      • Derivazione 1 e 2 
      • Controllo gas regolabile 
      • Pacchetto di valutazione statistica 
      • Libera impostazione dei valori scalari

      TG – Funzioni

      • Cambio di massa in rapporto alla % e mg 
      • Perdita di massa controllata del tasso 
      • Valutazione della perdita di massa 
      • Valutazione della massa residua 

      HT-DSC – Funzioni

      • Temperatura di transizione vetrosa 
      • Sottrazione di curva 
      • Valutazione complessa del picco 
      • Calibrazione a più punti per la temperatura del campione
      • Calibrazione a più punti per il cambio di entalpia 
      • Calibrazione Cp per il flusso di calore 
      • Procedure di misurazione comandate dal segnale

        Aree di applicazione 

        • Studi sulla pirolisi 
        • Gassificazione del carbone e della biomassa 
        • Sequestro della CO2 
        • Esame dei materiali da degasare (O2, H2, ecc.)
        • Studi sulla riduzione/ossidazione dei metalli 
        • Analisi di assorbimento del gas 
        • Determinazione della densità 
        • Deposito di gas
        • Zeoliti
        • Catalizzatori
        • Analisi del gas in sito (FTIR, Raman, ELIF)
        • Analisi cinetica 
        • Atmosfere corrosive - Equilibrio di sospensione magnetica 
        • Isoterme di assorbimento (analisi di superficie BET)
        • Misurazioni TPD, TPO, TPR (-196 fino 1800 °C)

        Gassificazione del carbone:

        Esempio di un campione di carbone gassificato in atmosfera CO2. Condizioni dell'esperimento: 20 bar N2 nella fase di riscaldamento, 10 bar CO2 nella fase di gassificazione.

        Gassificazione del carbone in atmosfera CO2 ad una pressione inferiore a 20 bar:

        Questa applicazione mostra una tipica misurazione della gassificazione del carbone di legna in atmosfera di biossido di carbonio ad una pressione di 20 bar. 

        Confronto della decomposizione dell'ossalato di calcio in atmosfera e pressioni normali: 

        Confronto della decomposizione dell'ossalato di calcio sotto pressione (20 bar, curva rossa) in rapporto alle condizioni atmosferiche (curva blu). Si può osservare una significativa dipendenza alla pressione delle fasi 1 e 3 della decomposizione. Le fasi 1 e 3 della decomposizione vengono traslate a temperature più elevate ad un'elevata pressione.. 

          Ecco un piccolo estratto degli accessori disponibili: 

            • Diverse scatole di gas: manuali, semiautomatiche e regolate con l'MFC 
            • Generatore di vapore 
            • Controllo della pressione
            • Ampia gamma di crogioli (oro, argento, platino, alluminio, Al2O3, grafite, tungsteno, acciaio inox (ad alta pressione), ecc.)
            • Diverse pompe girevoli e turbo-molecolari 

               

              Guardate l'STA HP TGA-DSC della Linseis (STA ad alta pressione - analisi termica simultanea)